Le associazioni sindacali dei venditori ambulanti richiedono un incontro urgente con il Commissario Mario Ruffo per discutere del possibile trasferimento della zona dedicata al mercato settimanale. Pubblichiamo il comunicato giunto in redazione…

 
TRASFERIMENTO DEL MERCATO DI MODUGNO, CHIESTO INCONTRO URGENTE CON IL COMMISSARIO PREFETTIZIO
  
Dopo aver casualmente appreso dell’inaspettata avvenuta emanazione della Deliberazione Commissariale n. 6 del 23/09/2014 avente ad oggetto provvedimenti relativi al mercato settimanale di Modugno ed aver ricevuto pressanti ed insistenti sollecitazioni da parte degli Operatori  concessionari di posteggio nel mercato in questione e dopo la riunione plenaria dei rappresentanti sindacali delle Associazioni di Categoria maggiormente rappresentative del Settore quindi Fiva-CONFCOMMERCIO, UNIMPRESA, Anva-CONFESERCENTI, CISL Fesal, BATCOMMERCIO2010 affiliata a CNA Rete Imprese Italia Bari e Puglia, ACAP-FIVA e A.C.A.B. (Associazione Commercianti Ambulanti Bat), con l’adesione anche di FEDERCOMMERCIO, tenutasi il pomeriggio del giorno venerdì 10 ottobre 2014 presso la sede della Confesercenti provinciale di Bari, all’unanimità è stato deliberato di chiedere al dott. Mario Rosario RUFFO, Commissario Prefettizio di Modugno, un incontro urgente, formalmente richiesto questa mattina, da tenersi in orari pomeridiani possibilmente entro il prossimo giovedì 16 ottobre nella casa comunale o in altro luogo istituzionale, al fine di darci la possibilità di esprimere le ragioni dei Commercianti e delle scriventi in merito alle osservazioni e ai pareri forniti nel corso degli incontri tenutisi al riguardo anche alla presenza dell’ex Sindaco di Modugno dott. Nicola Magrone.
 
Siamo quindi in attesa di conoscere la data, il luogo e l’ora dell’incontro richiesto.
 
 
 
 
Andria, 11 ottobre 2014
 
su incarico:
Di Bari Raffaele
Presidente Unimpresa – Associazione Provinciale Bat
Settore Commercio su Aree Pubbliche