Allerta meteo caldo, dal 9 al 13 agosto temperature massime costantemente sopra i 40° C

Come da “Bollettini sulle ondate di calore” della Protezione Civile, nei prossimi giorni nel barese verrà raggiunto il “livello 3” (livello massimo) per quanto riguarda le ondate di calore.


Le ondate di calore si verificano quando si registrano temperature molto elevate per più giorni consecutivi, spesso associate a tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione. Queste condizioni climatiche possono rappresentare un rischio per la salute della popolazione – viene spiegato in un Comunicato ufficiale.

Da lunedì 9 a Venerdì 13 agosto 2021 il nostro territorio sarà interessato da temperature che potrebbero addirittura sfiorare i 47/49 C°: “Si invita la popolazione a rimanere chiusi in casa e pulire i terreni incolti per rischio incendi. È severamente vietato appiccare incendi nei luoghi pubblici e/o privati, tale azione comporta ad una severa sanzione e reclusione da 4 a 10 anni. Per le campagne, i proprietari di gregge sono obbligati a tenere gli animali in stalla e al fresco. Inoltre è consigliabile a non restare in auto anche per poco tempo….per evitare eventuali colpi di calore o insolazione. È severamente vietato tenere gli animali domestici su verande o terrazze, tenerli in casa se è possibile bagnarli. Consigliabile tenere davanti ai portoni di casa appositi ciotole con dell’ acqua per volatili e animali da strada. I soggetti che possiedono automobili a gas sono obbligati di lasciare i propri mezzi all’ interno di garage di proprietà e/o all’ ombra. Evitare le spiagge nelle ore più calde“.

Nessuna descrizione disponibile.