Iniziativa  ‘Millennium Voucher’ – #iocomproamodugno

Incentivare il commercio a Modugno acquistando in città: è questo l’obiettivo dei “Millennium Voucher”, iniziativa promossa dall’Assessorato alle Attività Produttive in collaborazione con attività commerciali e associazioni di categoria.

Una forma innovativa per sostenere l’economia di prossimità, incentivando gli acquisti in città attraverso un sistema di premialità per chi acquista.

Come funziona. Il Comune di Modugno emetterà dei “voucher non convertibili” che saranno distribuiti agli esercizi commerciali convenzionati (e ammessi dopo un’apposita istruttoria) e che potranno essere utilizzati come moneta complementare.

Per ogni 15 euro di spesa, il commerciante rilascerà al proprio cliente un voucher da 5 euro, dopo aver apposto sul retro la cosiddetta “girata”, il timbro, la firma e lo scontrino fiscale. Il beneficiario potrà utilizzare il buono ricevuto in un altro esercizio aderente all’iniziativa, solo per acquisti superiori almeno al doppio del valore dello stesso (10 euro per ogni buono).

L’intervento coprirà un arco temporale compreso tra il 20 settembre e il 31 ottobre. Al termine di questo periodo, gli esercenti potranno chiedere al Comune di Modugno la conversione in denaro dei voucher incassati. La somma complessiva stanziata dal Comune di Modugno è pari ad 80mila euro.

L’iniziativa è rivolta a barbieri, parrucchieri, centri estetici, attività di somministrazione alimenti e bevande e agli esercizi di vicinato di tipo non alimentari.

I soggetti interessati potranno presentare la domanda al SERVIZIO 10 ATTIVITÀ PRODUTTIVE, entro e non oltre le ore 24:00 del 09/07/2021, esclusivamente tramite PEC: commercio.comune.modugno@pec.rupar.puglia.it, secondo il modulo di domanda (Allegato-B) e attenendosi alle prescrizioni previste nel disciplinare (Allegato-A).

L’iniziativa avrà decorrenza dal 20/09/2021 sino al 31/10/2021.

Allegato A – disciplinare

Allegato B – Richiesta di partecipazione