Modugno: la palestra della scuola Primaria E. De Amicis sede campagna vaccinale

Finalmente è ufficiale: anche Modugno avrà il suo centro vaccinazioni – le parole del Sindaco di Modugno ,Nicola Bonasia, nella serata di venerdì 2 aprile 2021.

L’approvazione definitiva che aspettavamo da giorni è arrivata nelle ultime ore: l’Asl ha accolto con favore la nostra proposta di utilizzare la palestra della scuola Primaria E. De Amicis come struttura idonea alla campagna vaccinale.

La decisione, non vi nascondo, è stata accolta con soddisfazione e con un pizzico di emozione: riuscire ad ottenere una sede vaccinale, in questo momento, è più difficile di quello che possa sembrare.

Abbiamo attivato e messo insieme tutti i canali possibili perché non si presentassero problemi ed ostacoli di sorta.

I vaccini saranno inizialmente somministrati dai nostri medici di base, a cui tutti dobbiamo essere grati, e che hanno offerto non solo la loro disponibilità, ma anche un sostegno ed un aiuto organizzativo concreto. Sono state 24 ore intense, in cui abbiamo allestito ed organizzato gli spazi in modo ottimale. Tanto altro andrà fatto nelle prossime ore per rendere più ospitale la struttura per accogliere i cittadini.

A tal proposito ci tengo a ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a vario titolo – e che contribuiranno – con la propria professionalità e con il proprio lavoro ad ultimare un lavoro così gravoso in pochissimo tempo.

Un grazie anche alla Direzione Generale dell’ASL, al Dipartimento di Prevenzione e al Distretto Socio Sanitario Locale, alla Dirigenza Scolastica, al Responsabile del Servizio Lavori Pubblici con tutto il personale dipendente, alla Protezione Civile, alle associazioni di volontariato da subito coinvolte ed impegnate a pieno regime per questa sfida.Non è stato facile e non sarà facile. Ma questa battaglia, contro un virus infimo ed infido, la vinceremo noi.