Covid19, variante inglese: anche Modugno tra i Comuni colpiti

Nella giornata di domenica 14 febbraio 2021 sono stati ufficializzati i nomi dei Comuni in cui è già presente la “variante inglese” del Covid19. Il Comune più colpito è Santeramo in Colle, per il quale il Sindaco ha fatto richiesta di “zona rossa” al Governatore Michele Emiliano e ha già deciso di chiudere tutte le scuole, sospendendo la didattica in presenza. A Santeramo dei 2 casi di “variante inglese” uno ha un “caso clinico severo”, così come uno a Palo del Colle.

In tutta la Puglia ci sono 45 casi di variante inglese del Coronavirus, ovviamente tra i casi già accertati, e nell’elenco dei 16 Comuni colpiti c’è anche Modugno, con ben 5 casi.

Ecco l’elenco completo: Altamura (1), Aradeo (1), Bari (8), Bitetto (6), Bitritto (4), Canosa (1), Carovigno (2), Fasano (3), Grumo Appula (1), Martano (1), Massafra (1), Modugno (5), Molfetta (3), Orta Nova (1), Palo del Colle (1) e Santeramo in Colle (2).

L’assessore regionale alla Salute, Pierluigi Lopalco, intanto a Repubblica ha dichiarato: “Per il momento i numeri sono stabili. Osserviamo un aumento di positivi nei bambini, ma non è tale da condizionare l’andamento del trend della settimana. La situazione però è fluida e bisogna monitorare l’andamento dell’epidemia”.

Il ‘caso zero’ della variante inglese in Puglia dovrebbe risalire addirittura allo scorso 19 dicembre, quando la variante fu isolata in una ragazza della provincia di Bari rientrata da Londra.

Venerdì sono attesi i dati regionali del Ministero della Salute, ma non si esclude un ritorno alla “zona arancione” per la Puglia dalla prossima settimana, dato che l’indice Rt è salito bruscamente nelle ultime ore, mentre il numero dei posti occupati nelle terapie intensive ha già raggiunto il limite massimo della soglia del 30%.