Elezioni 20-21 settembre 2020: Referendum, Regionali e Comunali – COME SI VOTA

Domenica 20 dalle ore 7:00 alle ore 23:00 e lunedì 21 settembre dalle ore 7:00 alle ore 15:00 si voterà per il Referendum Costituzionale e per le Elezioni Regionali 2020. Per il Comune di Modugno ci saranno anche le Elezioni Comunali. Ecco cosa e come si vota.

REFERENDUM COSTITUZIONALE

 Testo del quesito del referendum:
«Approvate il testo della legge costituzionale concernente”Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.240 del 12 ottobre 2019?»

TESTO DELLA LEGGE COSTITUZIONALE

FAQ

Secondo i dati contenuti nell’ultima rilevazione semestrale, pubblicata sulla piattaforma Eligendo a cura della direzione centrale dei Servizi elettorali, sono più di 51 milioni gli elettori ed elettrici chiamati ad esprimersi per il referendum costituzionale.

La convocazione del referendum era stata fissata per il 29 marzo ma la pandemia di coronavirus e l’emergenza sanitaria hanno obbligato il rinvio in autunno.

Il referendum costituzionale è stato indetto per approvare o respingere la legge di revisione costituzionale dal titolo “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”.

È il quarto referendum confermativo nella storia della Repubblica. Lo scorso 8 ottobre 2019 la Camera ha approvato in via definitiva il taglio dei componenti di entrambi i rami del Parlamento: da 630 a 400 seggi alla Camera, da 315 a 200 seggi elettivi al Senato.

In seconda deliberazione la legge non è stata approvata a maggioranza qualificata dei due terzi dei componenti di ciascuna camera e quindi un quinto dei senatori ha potuto richiedere il referendum confermativo.

Il referendum non richiederà il raggiungimento di un quorum per essere valido.

Quindi in ogni caso vincerà il Si o il No nelle percentuali che decreteranno le urne.

ELEZIONI REGIONALI “PUGLIA 2020”

Sono otto i candidati in corsa per la carica di Presidente della Regione Puglia: Michele Emiliano, presidente uscente, sostenuto da Partito Democratico, Italia in Comune, Emiliano Sindaco di Puglia, Senso Civico, Con Emiliano, Popolari con Emiliano, Puglia Verde e Solidale, Davvero-Ecologia e Diritti-PAI, Pensionati e Invalidi, Partito del Sud, Indipendenti del Sud, Democrazia Cristiana, Liberali, Sinistra Alternativa; Raffaele Fitto, sostenuto da Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Unione di Centro-Nuovo PSI, La Puglia Domani; Antonella Laricchia, sostenuta da Movimento 5 Stelle, Puglia Futura; Ivan Scalfarotto, sostenuto da Italia Viva, Scalfarotto Presidente – +Europa, Futuro Verde; Pierfranco Bruni, sostenuto da Fiamma Tricolore; Nicola Cesaria, sostenuto da Lavoro Ambiente Costituzione; Mario Conca, sostenuto da Cittadini Pugliesi-Conca Presidente; Andrea D’Agosto, sostenuto da Riconquistare l’Italia.

        Modalità di voto e informazioni utili al corpo elettorale
(è possibile esprimere una doppia preferenza, a patto che siano di sesso opposto, un uomo e una donna)

PER I PRESIDENTI DI SEGGIO

        Informazioni utili ai presidenti di seggio

ELEZIONI COMUNALI “MODUGNO”

FAQ

19 sono le liste. Sono 5 invece i candidati Sindaci:

PIERINO LOSOLE con 3 liste

HERMES LOPEZ con 1 lista

FABRIZIO CRAMAROSSA con 7 liste

DOMENICO ROSSINI con 1 lista

NICOLA BONASIA con 7 liste.