Nella giornata di lunedì 23 marzo, in Italia ci sono 408 guariti in più.

Totali guariti: 7.423 totali.

Oggi ci sono 3.780 positivi in più al Coronavirus.

Positivi 50.418 in tutto.

Sono 3.204 in terapia intensiva.

Purtroppo anche oggi registriamo 602 decessi.

I morti dunque salgono a 5.476 in tutto.

Così Borrelli nel punto: “La Germania ha accolto due nostri pazienti, ringrazio per la solidarietà. E ringrazio anche gli italiani che hanno donato 25,5 milioni di euro in pochi giorni alla Protezione Civile“.

Buone notizie dalla Lombardia: sono 1.555 i guariti in più anche se si registrano 320 decessi in più. I ricoveri calano di 173 unità, 9.266 in tutto. “Si inizia a vedere la luce – dice Gallera.

In data odierna in Puglia, sono stati effettuati 601 test per l’infezione Covid19 coronavirus e sono risultati positivi 120 casi, così suddivisi:

37 nella Provincia di Bari;

10 nella Provincia Bat;

2 nella Provincia di Brindisi;

14 nella Provincia di Foggia;

29 nella Provincia di Lecce;

5 nella Provincia di Taranto;

2 attribuiti a residenti fuori regione;

21 per i quali è in corso l’attribuzione della relativa provincia.

Sono stati registrati 6 decessi: 1 nella provincia di Brindisi, 4 nella provincia di Foggia, 1 nella provincia di Lecce.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 6761 test.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 906, così divisi:

268 nella Provincia di Bari;

59 nella Provincia di Bat;

102 nella Provincia di Brindisi;

226 nella Provincia di Foggia;

149 nella Provincia di Lecce;

46 nella Provincia di Taranto;

15 attribuiti a residenti fuori regione;

41 per i quali è in corso l’attribuzione della relativa provincia.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

In provincia di Bari, resta Bitritto il Comune più colpito nel barese: il numero dei contagiati è salito a 14, come ha confermato il Sindaco Giuseppe Giulitto, di cui 3 decessi.

Per leggere il bollettino epidemiologico Regione Puglia 23/03/2020

CLICCA QUI