MODUGNO: CONTROLLI CON UNITA’ CINOFILE ANTIDROGA, 3 ARRESTI

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Modugno sono stati impegnati in un capillare servizio di controllo del territorio eseguito nei Comuni di Bitritto, Modugno ed in particolar modo nel quartiere Cecilia.

Oltre ai 20 militari ripartiti in otto pattuglie, preziosa ancora una volta si è rivelata la partecipazione delle unità cinofili del Nucleo Carabinieri di Modugno.

Durante i numerosi controlli eseguiti nei confronti di persone ritenute d’interesse, nonché lo svolgimento di diversi posti di controllo, sono stati arrestati:

–          B.L. 39enne di Bitritto, che nascondeva in casa 47 grammi di hashish, 35 grammi di marijuana e materiale idoneo al confezionamento;

–          S.L. 21enne di Modugno, trovato in possesso di 13 grammi di marijuana suddivisa in dosi nonché un bilancino di precisione;

–          P.P. 49enne di Modugno, censurato, trovato in possesso di grammi 3 di cocaina e 13 di eroina, oltre al materiale atto al confezionamento e ad un bilancino di precisione.

Nel corso del servizio è stato controllato un circolo con esito negativo. Tuttavia nelle immediate vicinanze il cane antidroga ha consentito di rinvenire e sequestrare a carico di ignoti grammi 1,5 di cocaina, grammi 73 di hashish e grammi 15 di marijuana suddivisa in dosi, oltre ad un bilancino di precisione.

Le attività dei Carabinieri sono proseguite con un controllo capillare nelle aree periferiche volto a prevenire i furti in abitazione o in aziende.

Complessivamente sono state controllate 69 persone e 39 autovetture ai cui conducenti sono state elevate diverse contravvenzioni al C.D.S. e in particolare:

–          10 per guida senza cintura di sicurezza;

–          3 perché guidavano senza assicurazione, pertanto per loro oltre ad una sanzione di oltre 800 euro è scattato il sequestro dei mezzi;

–          1 per guida con mezzo privo di revisione.

Fonte: Carabinieri Bari, Sala Stampa