Sul fronte dell' afa non sono in arrivo buone notizie; l'anticiclone africano Caronte non abbandonerà le regioni meridionali per tutta la settimana e rischia di attanagliare il Sud Italia nella morsa del caldo fino al 13 Luglio…

 

Con ogni probabilità le strade della provincia di Bari che vanno verso il mare resteranno intasatissime anche nelle ore serali dei prossimi giorni, quando i poveri cittadini stanchi del caldo e dell'afa cercano ristoro sulla costa: infatti Caronte non mollerà la presa per tutta la settimana, con punte di circa 35° C nelle zone interne della provincia di Bari.

Le raccomandazioni del Ministero della Salute sono le solite: evitare l’esposizione diretta al sole dalle 11 alle 18, le zone particolarmente trafficate e l’attività fisica intensa all’aria aperta durante le ore piu calde della giornata, che invece vanno trascorse nella stanza più fresca della casa; indossare indumenti chiari, leggeri e fibre naturali, bere liquidi moderando l’assunzione di bevande gassate o zuccherate, tè e caffè.

Intanto il pericolo di incendi sale di pari passo con le temperature; Lama Balice a Modugno rappresenta sempre un serio pericolo, dati anche gli incendi nelle settimane passate ed è ancora in corso di spegnimento il vasto rogo sviluppatosi nei giorni scorsi a Gravina in Puglia.